The Weeknd – Save Your Tears

E prima delle festività natalizie, ho scelto per voi un brano che è un sicuro toccasana per il buonumore! Al punto che ne ho trovate versioni da un’ora e oltre in loop su YouTube, che qualcuno come me deve avere composto, perché tenere questo brano in sottofondo o svegliarsi con esso ci porta davvero in uno spazio di allegria!

Sto parlando di The Weeknd! Quindi questa settimana non trattiamo nulla di propriamente rock, ma ho pensato che per il solstizio invernale fosse più adeguato un pezzo… semplicemente solare!

The Weeknd è lo pseudonimo di Abel Makkonen Tesfaye, classe 1990, cantautore e produttore discografico canadese. Abel iniziò a scrivere canzoni all’età di 17 anni. Generi: alternative R&B, contemporary R&B e pop.

Figlio di etiopi, “The Weeknd” porta nella sua voce ritmi ancestrali di tamburi e le vibrazioni del tuono.

Mi ha conquistata immediatamente: questo pop non è “solo pop”: è sole puro! È tuono! In dicembre! Usatelo come medicina!

Il suo debutto fu l’album Trilogy del 2012, ma è solo nel 2015 che sale sulla ribalta internazionale con l’album Beauty Behind The Madness.

Ma ora vi lascio a testo e musica.

Dedicato naturalmente a una donna perduta, un uomo in fuga e i suoi pentimenti, i fraintendimenti eterni tra un ragazzo e una ragazza – eccovi come The Weeknd trasformò la sofferenza in ritmo scanzonato per tutti, con Save Your Tears!

(Sia forse stato per farsi perdonare da lei? Beh, una maniera originale e… decisamente redditizia, per sé e per chi lo ascolta!)

Buon ascolto, buone feste e… mai smettere di ballare!

SAVE YOUR TEARS – Risparmia le tue lacrime

Ti ho vista ballare in una stanza affollata
Sembri così felice quando non sono con te
Ma poi mi hai visto, colta di sorpresa
Una sola lacrima che cade dai tuoi occhi

Non so perché scappo
Ti farò piangere quando scapperò
Avresti potuto chiedermi perché ti ho spezzato il cuore
Avresti potuto dirmi che eri andata in pezzi
Ma mi sei passata accanto come se non fossi lì
E hai solo fatto finta che non ti importasse

Non so perché scappo
Ti farò piangere quando scapperò

Riportami indietro perché voglio restare
Risparmia le tue lacrime per un altro
Risparmia le tue lacrime per un altro giorno

Così, ti ho fatto pensare che sarei sempre rimasto
Ho detto alcune cose che non avrei mai dovuto dire
Sì, ti ho spezzato il cuore come qualcuno ha fatto con il mio
E ora non mi amerai per la seconda volta

Non so perché scappo, oh, ragazza

Ho detto che ti farò piangere quando scapperò

Ragazza, riportami indietro perché voglio restare
Risparmia le tue lacrime per un altro
Mi rendo conto che sono in ritardo
E meriti qualcuno di meglio
Risparmia le tue lacrime per un altro giorno (Ooh, sì)
Risparmia le tue lacrime per un altro giorno (Sì)

Sonia Serravalli – La vostra scrittrice trasformista.

Video qui:

Hits: 73