Shinedown – Atlas Falls

Atlantide cade”. Questo brano degli Shinedown ha un grande significato simbolico ed è per questo che hanno deciso di pubblicarlo l’anno passato, nonostante sia stato scritto nel 2012.

Infatti, Atlantide nella mitologia greca è il titano che sorregge il mondo sulle sue spalle. Gli autori del pezzo quasi profeticamente commentano: “Se cade Atlantide, ci sorreggeremo a vicenda nei tempi difficili.”

Gli Shinedown sono una band rock statunitense attiva dal 2001.

Il frontman Brent Smith (un talento che afferma di non aver mai preso lezioni di canto) racconta anche di aver sempre saputo che questo pezzo portava un forte significato e che prima o poi sarebbe venuto il momento di diffonderlo e di farlo ascoltare al mondo.

Quel momento è stato il 2020, quando questa canzone è stata pubblicata come parte di una raccolta fondi da Direct Relief durante la pandemia di COVID-19. “Atlas Falls” era una traccia inedita dell’album del 2012, Amaryllis.

Curioso come la frase del testo “l’ignoto si sta svegliando” ricordi il mio articolo sull’inconscio umano che sta esondando in questo periodo.

Vi lascio dunque a questo bellissimo testo, che spinge sulla collaborazione delle persone e sul desiderio, forse, di diventare grandi, sostituendosi ad Atlantide quando anche lui, prima o poi, inciamperà.

Buone riflessioni e buon ascolto (video sotto)!

Atlas Falls – Atlantide Cade

La pressione è sempre parte di noi

E la gravità non è mai un’amica

Decidere di chi possiamo fidarci

E trovare la nostra via in un crescendo, verso l’ignoto

 

Non ce la faremo mai fuori

A meno che non sblocchiamo il passato e lo liberiamo

Il futuro che abbiamo lasciato morire

Per troppo tempo abbiamo preso dei placebo

 

Ma l’ignoto, si sta risvegliando

 

Non mollare adesso, c’è già una posta così alta in gioco

Se Atlante cadrà, mi alzerò e condurrò tutti noi fino alla fine

 

No, non possiamo mai guardare indietro

Tornare al sale del mare

La tranquillità è solo una trappola

E non prenderò il placebo

 

Perché l’ignoto si sta risvegliando

Ma andrò in crescendo

 

Non mollare adesso, c’è già una posta così alta in gioco

Se Atlante cadrà, mi alzerò e condurrò tutti noi fino alla fine

Non mi trascinerà giù

Il peso dei giorni impossibili

Rimarrò a testa alta

Mi alzerò e condurrò tutti noi fino alla fine

 

Adesso continua ad andare avanti

Tieni la testa al di sopra delle nuvole

Sono con te, ti solleverò

Quindi resisti

 

Non mollare adesso, c’è già una posta così alta in gioco

Se Atlante cadrà, mi alzerò e condurrò tutti noi fino alla fine

Non mi trascinerà giù (continua ad andare avanti)

Il peso dei giorni impossibili (tieni la testa al di sopra delle nuvole)

Rimarrò a testa alta (Sono con te, ti solleverò, quindi tieni duro)

Mi alzerò e condurrò tutti noi fino alla fine

Sonia Serravalli – La vostra scrittrice trasformista.

 

Video qui (fa venire i brividi):

Hits: 36