Registrati GRATIS!!!

Cosa aspetti? Registrati insieme alla tua Band e non preoccuparti è assolutamente GRATIS. Non c’è nessun tranello, non perdere altro tempo ed entra nella pagina registrazione Band/Cantante; segui nel dettaglio le spiegazioni e completa la registrazione. Una volta terminata, se verrà considerata idonea dallo staff di SoundinBlood®, entro una settimana avrai una pagina interamente dedicata alla tua Band o al tuo progetto di cantante. In questo modo non dovrai preoccuparti di pubblicizzare il tuo progetto perché SoundinBlood® cercherà di aumentare le visite al suo blog e così facendo le band iscritte al nostro sito avranno la possibilità di avere più visibilità. Perché perdere questa occasione? che ripetiamo essere FREE. Con una semplice registrazione si ottiene una fantastica pagina personalizzata per la propria band con i rispettivi collegamenti a eventuali pagine youtube, blog, social network. E così potrebbe tranquillamente esserci la foto del tuo gruppo musicale magari proprio sopra questo articolo.

NON PERDERE TEMPO FAI COME I PROFESSIONISTI

CHE SI SONO ISCRITTI GRATIS in SoundinBlood®

clicca REGISTRATI ADESSO!!! SoundinBlood® TI ASPETTA!!! clicca

  • Alice Merton – No Roots

Alice Merton – No Roots

Alice Merton – No Roots Per questo fine settimana voglio condividere con voi questo pezzo, un “tormentone” che certamente tutti conoscerete, fondamentalmente per il suo titolo. “Nessuna radice”. “I’ve got no roots”, “non ho

  • You Me At Six - SuckaPunch

You Me At Six – SuckaPunch

You Me At Six - SuckaPunch Un brano rock/metal-elettronico che è una vera iniezione di adrenalina pura e, soprattutto, che pur nello stile normalmente “leggero” dei brani da disco, ci parla tra le

  • Ed Sheeran – Afterglow

Ed Sheeran – Afterglow

Ed Sheeran – Afterglow Ebbene sì, ho appena cambiato casa e la canzone che mi ha accolto la prima volta in cui sono entrata qui, dall’autoradio, è stata questa. Afterglow, ossia “Il riverbero del

  • System of A Down – Protect the land

System of A Down – Protect the land

System of a Down – Protect the land È stata l’Armenia ad ispirare questo pezzo e a fare tornare la band in studio. Come ci spiega il sito Optimagazine: “Recentemente è esploso il

Hits: 1360