Luminaries Ft. Aishah – Free Energy

Oggi vi lancio una sfida.

Ebbene sì, ho detto “Luminaries”, non Lumineers, band molto più famosa.

Nel 2011 compare su YouTube questo importante pezzo rap, FREE ENERGY, importantissimo per il suo contenuto, in quanto parla, appunto, dell’energia “libera”, ossia gratuita.

Ma provate voi a trovarne il testo in inglese o il canale ufficiale della band… Niente. Perché, già allora, i Luminaries erano “avanti” (certo, con le bollette che ci arrivano oggi, possiamo capirlo meglio).

I più li avranno confusi con i sopracitati “Lumineers” (band folk e rock statunitense attiva dal 2005) e ad oggi ha più visibilità un altro brano omonimo, il “Free energy” della band Free Energy di Philadelphia.

La sfida dunque è questa: chi mi sa trovare altre informazioni dei Luminaries? In un altro video, sempre con poca visibilità, cantano: “La canapa può salvare il mondo”. In effetti, se andiamo a vedere che la canapa avrebbe ben 65.000 utilizzi diversi ed è energia pulita e a basso costo…

I loro pochi testi sono tutti dedicati al bene del pianeta Terra e a liberare i popoli dalla schiavitù di energie tenute in scacco a caro prezzo dai grandi monopoli delle lobbies, quando l’energia convertibile, in realtà, in calore, carburante o luce, si trova dappertutto (dagli infrarossi, all’idrogeno, al rame, all’acqua e, appunto, alla canapa).

“Il rinascimento, la terza rivoluzione industriale.
L’invenzione è il linguaggio di una soluzione mondiale.
Il corpo elettromagnetico, reattori ad arco di plasma, (N.) Sutbblefied, Kowsky-Frost N.d.R. levitazione del quarzo, annullamento di gravità), liberate la conoscenza perduta.”

La documentazione (sottoforma di libri o video YouTube ed altro) sul discorso dell’energia libera esiste ed è copiosa, oltre che sperimentabile e molto interessante, in svariate lingue. Eppure… La gente continua a preoccuparsi anziché mettersi a studiare ed emanciparsi, visto che le alternative ci sono.

In questo pezzo pop-rap che, tra le altre cose, ci invita a tornare a rispolverare e ad applicare le illuminanti scoperte di Nikola Tesla, i Luminaries cantano in duetto con Aishah – di cui non trovo niente, casualità – per cui la sfida raddoppia!

Oggi va così. Questo dunque è un articolo interattivo, si attendono ulteriori notizie dei Luminaries e di Aishah.

Nel frattempo, vi consiglio di ascoltarvi questo pezzo così liberatorio ma soprattutto di leggervi la traduzione del testo (o di ascoltarvelo bene in inglese se lo capite, video originale sotto).

E mentre ascoltiamo buona musica, torniamo a studiare!

FREE ENERGY – ENERGIA LIBERA (GRATIS)

Dal 1951 il governo ha bloccato il rilascio di circa 5000 brevetti tecnologici che potrebbero mettere fine a molte delle crisi di oggi.

Molti di questi brevetti riguardano efficienza energetica e free energy (energia gratuita).

Chi prenderà una posizione a favore della free energy?

È il momento di unirsi, il momento è ora, mi chiedo come andrà a finire.


Riunirsi, il momento è ora. Mi chiedo come andrà a finire.
C’è una protesta pubblica di persone che vogliono un pianeta migliore.
E ci sono poteri forti che lasciano le persone nel panico.
Guardate il Golfo e il Giappone, potrebbero averlo pianificato?
Puntati contro l’iceberg come il Titanic.


Il mistero di Atlantide.
Atlantide strappata dalla storia.
La verità sulle piramidi e l’antica profezia dei Maya.
Odissea spaziale.


Guardate le anomalie e troverete la soppressione della tecnologia dell’energia libera (gratis).
Una democrazia forzata nata da un monopolio.
Furto di conoscenza sacra come le torri che hanno rovesciato.
Non c’è sosta gratis, J. Brave, Guido C., viene dal mio profondo.
Energia libera (gratis).


Il petrolio si sta prosciugando, il nostro denaro sta bruciando.
Pannelli solari sul tetto della Casa Bianca.
Heyyy!


Portiamo un cambiamento reale.
Sistemi di raccolta dell’acqua.
Raccogliamo la pioggia.


È tempo di riunirsi.
Il momento è ora.
Come andrà a finire?


Dalla folla sii tra quelli che chiedono un cambiamento.
Tempo di liberare l’energia.
Tempo di liberare l’energia.


Nikola Tesla ha visto la Terra come conduttore di risonanza acustica.
E la sua presenza è ancora nel cuore delle invenzioni visionarie.
Oltre 5000 brevetti censurati.
Ricerca dell’energia di punto zero.


Cercando di attraversare il delirio e la teoria di campo unificato di Nassim Haramein, ogni giorno portiamo il peso del nostro passato.

Auto ad acqua, non ci serve più il gas.
Così tante soluzioni sono davanti alla tua faccia.
L’energia terrestre naturale crea ciò che ringiovanisce.
Mura verdi e gruppi verdi, crescono piante su ogni cosa.


Movimenti magnetici, non serve benzina.
Pignoni spaziali, facendo la nostra ricerca, pagando dalle nostre tasche.
Stazioni d’energia a pedali, tu pedali e io scuoto tutto (“rock it”).


Accesso pieno alla conoscenza.
Energia verde sopra i grandi profitti.
Non puoi fermarla.


Mai pensato per cosa si combattono le guerre?
Mai sognato che il mondo può essere migliore?
La mia posizione, la mia vita, la nostra terra, una opportunità, possiamo farlo assieme.


Mai pensato per cosa si combattono le guerre?
E il sogno del mondo può essere di più.
La mia posizione, la mia vita, la nostra terra, una opportunità, possiamo farlo assieme.


Il rinascimento, la terza rivoluzione industriale.
L’invenzione è il linguaggio di una soluzione mondiale.
Il corpo elettromagnetico, reattori ad arco di plasma, Sutbblefied, Kowsky-Frost, liberate la conoscenza perduta.


Alcuni aspettano il 2012 per vedere lo spostamento terrestre, ma nel New Mexico là fuori costruiscono navi terrestri.
Abbiamo il linguaggio sbagliato, ho una nuova lettura.
Leviamo il velo, questa è la vera Apocalisse.


Alcuni vedono la Free Energy come nemico, ma la mia memoria genetica ricorda che non può essere.
I pensieri fluttuano nell’antigravità.
Un piede cubo di spazio può alimentare ogni anno l’intero mondo.


Puoi scegliere se amare o odiare, la rivolta o meditare e ogni giorno, dimostriamo, così alla fine possiamo ottenerlo.
Pace mondiale è l’inno che celebriamo.


Free energy, energia libera, come il filmato finale di Saint.
È il momento di unirsi, il momento è ora, come andrà a finire?

Dalla folla sii tra quelli che chiedono un cambiamento.
Tempo di liberare l’energia.
Tempo di liberare l’energia.
Tempo di liberare l’energia

Sonia Serravalli – scrittrice trasformista

Video ufficiale qui:

Hits: 5