Lady Gaga – Shallow

IN THE SHALLOW potrebbe essere tradotto come “nel superficiale” o “nelle acque basse”, ossia laddove si vive in maniera tiepida, con poca profondità e poco slancio.

In The Shallow è un inno al coraggio di vivere.

Pezzo di grande rilievo creato ad hoc per il film “A star is born”, dove il bravo produttore e regista statunitense Bradley Cooper (quello di “Una notte da leoni”, per intenderci) si è trovato a doversi trasformare in attore e anche in musicista (si è pure fatto crescere i capelli) per espletare in prima persona questa parte magistrale, in qualità di coprotagonista con la grande Lady Gaga. E con non poco successo, direi.

Lady Gaga non si è certo risparmiata per la composizione della colonna sonora del film, che ci presenta brani realmente notevoli e per cui con la stessa “In the shallow” ha vinto l’Oscar per miglior canzone originale.

Una delle migliori voci sulla scena musicale di oggi, Lady Gaga è anche un talento nella composizione. Infatti è come autrice di pezzi per altri che era nata la sua carriera.

La sua attività alla ribalta è partita nel 2005.

Di lei Wikipedia ci dice: ” Artista camaleontica, conosciuta per i modi eccentrici, [2] trae il proprio nome d’arte dal brano Radio Ga Ga dei Queen.[3] Lady Gaga si è imposta da subito nel panorama musicale tanto per il suo essere provocatoria quanto per le qualità delle sue performance live; in molti, infatti, l’hanno definita una delle migliori interpreti pop del XXI secolo.”

Radio Montecarlo su questo brano: “Chimica potente che ha fatto di “Shallow” “la” canzone d’amore per eccellenza di questi strani Anni Venti, che tanta voglia hanno di tenerezza e che tanto devono guardarsi dagli abbracci e dallo stare insieme”

E voi, volete vivere nelle acque stagnanti o volare nelle grandi profondità?

Vuoi essere parte della storia, o fare la storia?

Perchè nuotare in piscina, quando dietro hai l’oceano?

Vuoi davvero fare il mozzo, quando puoi essere un pirata?

Buon ascolto.

Testo tradotto

Dimmi una cosa, ragazza

Sei felice in questo mondo moderno?

O hai bisogno di più?

C’è qualcos’altro che stai cercando?

 

Stò precipitando

In tutti i bei momenti mi ritrovo a desiderare il cambiamento

E nei brutti momenti ho paura di me stesso

 

Dimmi una cosa, ragazzo

Non sei stanco di cercare di riempire quel vuoto?

O hai bisogno di qualcosa di più?

Non è difficile resistere così tenacemente?

 

Sto precipitando

In tutti i bei momenti mi ritrovo a desiderare il cambiamento

E nei brutti momenti ho paura di me stesso

 

Sono fuori di testa, guardo mentre mi tuffo

Non incontrerò mai il fondo

Crolla attraverso la superficie, dove non posso farci del male

Siamo lontani dalle acque basse adesso

 

Nelle acque basse, nelle acque basse

Siamo lontani dalle acque basse adesso

Siamo fuori di testa, guardo mentre mi tuffo

Non incontrerò mai il fondo

Crolla attraverso la superficie, dove non possono farci del male

Siamo lontani dalle acque basse adesso.

 

Nelle acque basse, nelle acque basse… Siamo lontani dalle acque basse adesso.

Sonia Serravalli – scrittrice trasformista

 

Video, con spezzoni del film.

Il romanticismo e le storie d’amore vincono ancora su tutto il resto: oltre 1 miliardo di visualizzazioni:

Hits: 1