Eagles – Take It Easy

Un brano decisamente in controtendenza con le atmosfere pesanti del periodo e con il clima tetro-dark di Halloween! Un brano per riportare il sole alla vostra domenica, fin dentro la prossima settimana e più in là.

Un famosissimo pezzo dei mitici Eagles che potrebbe e dovrebbe diventare il nostro mantra quotidiano, e dice “Take it easy”. Ossia: non te la prendere! Prendila con leggerezza! Prendila bene! Molla, rimani morbido, rilassati! La vita – quella vera, quella delle cose piccole di ogni giorno – è bella!

Consiglio di utilizzare questa canzone almeno una volta al giorno: la dose di spensieratezza è garantita! Il che non significa perdere il proprio carattere o i propri desideri, ma al contrario perseguirli indomiti e senza stress!

Take It Easy è un brano scritto da Jackson Browne, amico e allora ancora sconosciuto al pubblico, e Glenn Frey, uno dei membri fondatori degli Eagles – band country rock degli Stati Uniti. Primo singolo in assoluto degli Eagles, pubblicato il I maggio 1972.

Divenne poi parte del primo album della band, dal titolo “Eagles”, mentre Jackson Browne ne incise una sua versione in un suo album del 1973, il suo secondo: “For everyman”.

Gli Eagles iniziarono a produrre dal 1971 e la band si formò mettendo insieme musicisti che erano già attivi sulla scena musicale californiana di quei fervidi anni. Dopo quattro album di studio, uscirà “Their greatest hits 1971-1975”, che diverrà poi uno degli album più venduti della storia americana.

Con un totale di nove album, gli Eagles sono annoverati come uno dei gruppi rock più influenti della storia della musica contemporanea.

L’ultimo album prodotto dalla mitica band risale al 2007. Qui la loro discografia completa:

EAGLES 1972 Asylum

DESPERADO 1973 Asylum

ON THE BORDER 1974 Asylum

ONE OF THESE NIGHTS 1975 Asylum

THEIR GREATEST HITS (1971-1975) 1976 Asylum

HOTEL CALIFORNIA 1976 Asylum

THE LONG RUN 1976 Asylum

HELL FREEZEES OVER 1997 Warner

LONG ROAD OUT OF EDEN 2007 Universal

Ma ora a voi parole e la musica di questo piacevolissimo pezzo, da canticchiare e ballicchiare ovunque, da condividere, da regalare, oggi più che mai!

Ottima compagnia per viaggiare, cucinare, fare jogging e… dovunque vogliate portare la forza della leggerezza.

Take It Easy – Non Te La Prendere

Sto correndo lungo la strada

cercando di alleviare il mio fardello

Ho sette donne nella testa.

Quattro mi vogliono possedere,

due vogliono lapidarmi,

una dice di essere mia amica.


Non te la prendere, non te la prendere

Non lasciare che il suono delle tue stesse ruote

ti faccia impazzire


Stai leggero, intanto che puoi

Non cercare di capire

trova solo un posto dove stare

e non te la prendere


Beh, stavo in un angolo

in Winslow, Arizona

ed era proprio una bella vista

E una ragazza, mio Dio, in una Ford con i sedili ribaltabili

rallentò per guardarmi

Andiamo, bambina, non dire forse

Devo sapere se il tuo dolce amore

potrà salvarmi

Potremmo perderci o potremmo guadagnarci

Certo non saremo mai qui di nuovo

Per cui apri, sto entrando.

Stai leggero.


Stai correndo lungo la strada


provando ad alleviare il mio carico,


avendo un mondo di problemi nella mia mente

cercando un’amante che non sollebi la mia coperta,


è così difficile da trovare.


Non te la prendere, non te la prendere

Non lasciare che il suono delle tue stesse ruote


ti faccia impazzire


Andiamo bambina, non dirmi forse

Devo sapere se il tuo dolce amore

Mi salverà, oh oh oh

oh l’abbiamo presa bene,

dovremmo prenderla bene.


Sonia Serravalli – scrittrice trasformista


Video con buon sonoro qui:

Hits: 4