Bring Me The Horizon – Mantra

Stiamo parlando di uno dei più bei pezzi di alternative rock/hard rock usciti l’anno scorso.

Bring Me The Horizon è una band britannica che ha iniziato ad essere operativa nel 2004, raffinandosi sempre più in suoni e contenuto.

“Mantra” è stata un po’ il mio mantra nel 2019 – anche se so che il rock è mal visto negli ambienti spirituali e olistici.

Ritengo invece che quando certe cose devono uscire – veleni, tossine, rabbia, ricordi di cui liberarsi – un pezzo come “Mantra” sia la perfetta medicina, il perfetto propulsore, la tempesta perfetta.

La giusta belva. La benzina che serve per bruciare tutto quello che ci rode dentro, senza bisogno di ricorrere ad alcun tipo di altra sostanza che non sia la musica.

Oggi dovreste essere pronti a tirare fuori tutto quello che davvero volete lasciare nell’aria, lanciare nel cielo, e preparare la casa, e i vicini, e chiudere le finestre oppure spostarvi in macchina, o prepararvi a saltare dovunque possiate farlo, perché questo pezzo non si contiene e non fa contenere niente.

Genius Lyrics cita “Mantra è un alternativo ma potente inno di alternative rock che racconta di come le persone siano predisposte a seguire ciecamente gli altri”.

Trovo il testo una perfetta presa in giro (ma anche denuncia) dei falsi guru e delle stesse trite frasi odiosamente ripetute da così tante persone nel mondo pseudo-spirituale, che ha in parte imbrattato l’esoterismo e le sacra conoscenze ermetiche. Se sai di cosa sto parlando, potrai divertirti leggendolo.

Il video racconta la storia di un ragazzo che fonda un culto, ma quando la cosa gli sfugge di mano, tutta l’umanità aderisce e lo adora, lui si rende conto che non era questo ciò che lo avrebbe realizzato.

Buona lettura dunque e soprattutto… agganciati al rock, non ascoltare nessuno e fai uscire tutto quello che devi lasciare andare. Non seduto all’indiana, ma usando tutto il tuo corpo e tutta la tua voce.

Crea il tuo mantra personale, ora.

MANTRA” – traduzione testo:

Vuoi iniziare un culto con me?
Non sto vibrando come dovrei
Ho bisogno di uno scopo, non posso continuare a surfare
Tra questa miseria esistenziale
Ora ho bisogno di una qualche vera proprietà.
Ma se scelgo attentamente le mie parole
Penso che potrei ingannarti sul fatto che io sia un guru.
Aspetta, come fai lo spelling di ‘epifania’?

Prima che la verità ti liberi, ti picchierà di brutto

Prima che trovi un posto dove stare, perderai tutto.
Ora è troppo tardi per dirtelo, entra da un orecchio ed esce dall’altro
Perché tutto ciò che fai è cantare il solito vecchio mantra

Potrei avere la tua attenzione per favore?
È il momento di attingere alla tua tragedia
Penso che potrei usare un nuovo aggressore.
Chiudi gli occhi e ascolta attentamente
Immagina di essere su una spiaggia
L’acqua ti accarezza dolcemente i piedi
E ora stai affondando, a cosa stavi pensando?
Questa settimana è tutto il tempo che abbiamo

Prima che la verità ti liberi, ti picchierà di brutto

Prima che trovi un posto dove stare, perderai tutto.

Ora è troppo tardi per dirtelo, entra da un orecchio ed esce dall’altro
Perché tutto ciò che fai è cantare il solito vecchio mantra

E so che non ha molto senso
Ma vuoi davvero pensare a te stesso ora?

Sto solo chiedendo un po’ di fede
Sai che è facile credere
E so che non ha molto senso
Sai che devi lavorare gli angoli della tua mente ora
Sto solo chiedendo un po’ di fede
Sai che è facile, così facile credere
Prima che la verità ti liberi, ti farà innervosire
Prima che trovi un posto dove stare, perderai la testa
Prima che la verità ti liberi, ti farà innervosire
Prima che trovi un posto dove stare, perderai la testa
Ora è troppo tardi per dirtelo, entra da un orecchio ed esce dall’altro
Perché tutto ciò che fai è cantare il solito vecchio mantra.

– Sonia Serravalli – La vostra scrittrice trasformista.

VIDEO UFFICIALE – ROCK-MEDICINALE, non superare le dosi indicate… Ma puoi superare te stesso.

Hits: 23