Common Feat. John Legend – Rain

Ma che bello questo pezzo con arrangiamento dai suoni arabeggianti, per condire le nostre tisane calde e speziate nei giorni attorno al Natale!

Per voi oggi scelgo questo: “let it rain”, lascia che piova, lascia che sia e pensa a goderti la miriade di cose belle di cui sei circondato!

Ma il testo ci parla anche di spiritualità:

“Andrà tutto bene, è più di una metafora

Lascia che piova perché è ancestrale

Pulisci il mio cuore in modo che possano vedere il meglio in te

Lascia che piova e scendi viscerale

Per chi non è più qui nel fisico” …

e di bellissime metafore mitologiche di una persona che sa di essere sulle tracce della propria anima e di aver trovato la propria strada!

“Lascia che piova, lascia che la pioggia mi circondi

E che non mi anneghi mai, ero perso quando mi ha trovato

Ora in un sogno è dove sarò

Il regno imperiale è sceso per incoronarmi.”

Il pezzo è del rapper e grande attivista statunitense Common, classe 1974, attivo dal 1992 e con 14 album sul mercato, ed è interpretato dal giovane pluripremiato artista musicale John Legend (cantautore, attore e produttore discografico, teatrale e televisivo statunitense).

Rain è il singolo più noto di Common, già remixato un paio di volte prima di questa versione.

Qui sotto la traduzione del pezzo per voi.

Vi auguro feste intime, autentica, piene di calore, di buona musica, di cibo sano, di sincerità e di luce!

Rain – Testo tradotto (Pioggia)

Il vento contro la mia faccia, mi dice che devo andare

Non posso resistere in giro troppo a lungo

prima che le mie tracce mi catturino

Quando lo fanno, devo essere da qualche parte a LA

Così posso guardare il sole e fare i miei pensieri

E se domani pioverà, lascia che piova

L’ultima nota che ho cantato era uno sbaglio

In qualche bar vecchio e trasandato,

di cui non ho mai saputo il nome

Ma sapevo che potevo indirizzare tutto sui miei sogni

Mi dicono di trovare quel posto, trovare quel posto

E se domani pioverà, lascia che piova

Lascia che piova, lascia che piova

Lascia che piova, lascia che piova

Nel profondo della mia destinazione,

cercando di trovare la mia destinazione

Con Los Angeles così lontana e oggi ho un freddo tremendo

E’ costantemente nella mia mente

Sono solo a metà strada, non mi interessa quanta frustazione

Oh, devo attraversare questa nazione

E se domani pioverà, lascia che piova

Lascia che piova, lascia che piova

Lascia che piova, lascia che piova

Mentre la pioggia cade dal cielo

Pensa a quanto lontano sono arrivato dall’87

Ha preso il mio trambusto e ne ha fatto un’arma

Mi è sempre stato detto “nel dolore c’è una benedizione”

Gli errori che ho fatto rispecchiavano le lezioni

Parlando con Dio, ho fatto domande più chiare

Caro Signore, è questo ciò a cui sono destinato?

Se è così, allora per cosa mi sto stressando?

Siamo stretti, allora perché non posso lasciare andare?

Andrà tutto bene, è più di una metafora

Lascia che piova perché è ancestrale

Pulisci il mio cuore in modo che io possa vedere il meglio di te

Lascia che piova e scendi viscerale

Per chi non è più qui nel fisico

Lascia che piova perché sono come le tue lacrime

Proprio come la pioggia, farò quello che sono qui per fare

Lascia che piova, so che ha uno scopo

In modo che possa servirti e tornare da te

Lascia che piova, lascia che la pioggia mi circondi

E non mi anneghi mai, ero perso quando mi ha trovato

Ora in un sogno è dove sarò

Il regno imperiale è sceso per incoronarmi

Ora in un sogno è dove sarò

E se domeni pioverà, lascia che piova

Lascia che piova, lascia che piova

Lascia che piova, lascia che piova

 

Sonia Serravalli – scrittricce trasformista

Video:

Hits: 1